Tel. +39 06 83932766 | +39 366 5653474 | Frascati, Roma

Una cucina con penisola è adatta a te? Scopriamolo insieme

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
cucina con penisola grande

Mi chiamo Simona e sono un interior designer, ho un negozio nel cuore di Frascati dove ho tantissime cucine con penisola  e oggi ti spiegherò alcuni passaggi sul mondo delle cucine con penisola.

In fatto di layout, le cucine con penisola sono un grande potenziale spesso sottovalutato dai miei clienti e tante volte sono proprio la risposta ai loro problemi.

Non solo offrono più spazio di archiviazione e superfici essenziali ma servono anche da divisorio, punto focale e polo centrale per completare la tua cucina ideale. In fatto di estetica, invece, una penisola può inoltre aggiungere valore alla creatività, alla funzionalità e alla fluidità.

Se stai leggendo questo articolo probabilmente ti sei accorto che la tua cucina non è ottimizzata al massimo nelle forme e dimensioni, hai bisogno di più spazio , vuoi ricreare un angolo bar per la colazione informale o semplicemente vuoi aggiungere qualcosa di diverso e dare un tocco di design a una cucina normale e spenta…

La penisola è un’ottima soluzione che può essere personalizzata secondo il tuo stile

Una soluzione a penisola è l’ideale per cucine che si affacciano su un open space, permette di definire le diverse zone dello spazio senza utilizzare strutture che ostruiscono la vista. Lo spazio diventa così arioso e dinamico e, grazie alla versatilità compositiva, può essere personalizzato secondo il proprio stile e le proprie esigenze. Inoltre, come per le isole, le penisole possono rendere lo spazio più accogliente senza essere troppo ingombranti.

Le penisole di design creano un ambiente raffinato e di classe, rimanendo comunque ergonomiche e funzionali.

Una penisola è adatta alla tua cucina?

A differenza delle cucine a isolale penisole non richiedono molto spazio e offrono è l’accessibilità solo su tre lati. Funzionano come una sorta di barriera e mantengono il flusso del traffico fuori dall’area di lavoro principale pur fornendo spazio extra per la preparazione e lo stoccaggio.

Sebbene entrambi i design creino spazio extra in cucina, la differenza sta nel modo in cui sono strutturati. Un’isola è un bancone autoportante, aperto sui quattro lati. È un’unità separata che si trova da sola al centro della cucina. Una penisola, invece, ha un’estremità fissata a una parete o un mobiletto. Ha tre lati aperti. Per questo motivo è visto come un’estensione del resto della cucina.

La cucina con penisola può essere la soluzione perfetta per realizzare un open space in una cucina più piccola.

Questa penisola da cucina aggiunge un sacco di spazio, una zona pranzo, un lavello e una lavastoviglie. È possibile scegliere una penisola anche se non si dispone di spazi grandi, basta ottimizzare gli spazi non perdendo l’armonia con il contesto.

I vantaggi di una cucina a penisola

Come hai visto sopra, la penisola è un elemento estremamente versatile nel design della cucina.

L’aggiunta di una penisola al design della tua cucina ha i seguenti vantaggi:

  1. Crea più spazio di archiviazione, puoi utilizzarla sia come piano di lavoro che come eventuale banco snack.
  2. Restituisce più spazio di lavoro per preparare i tuoi pasti; puoi creare più pensili, mensole o cassetti.
  3. Offre posti a sedere aggiuntivi per amici e familiari mentre cucini.
  4. Divide la cucina da un soggiorno aperto, definendo i due ambienti senza chiuderli.
  5. Risolve la necessità di un tavolo da pranzo in poco spazio.
  6. Corregge il flusso dalla casa alla cucina nelle zone giorno open space.

Le cosiddette “cucine open space” diventano una soluzione affascinante adatte perché chi vuole vivere la propria quotidianità in ambienti versatili e dinamici. Scegliere questo tipo di composizione dà la possibilità di condividere in maniera rilassata preziosi momenti tra le persone

I miei consigli sulle cucine a penisola

Una penisola non occupa molto spazio aperto in una cucina . Tuttavia, se hai una penisola a forma di U, potrebbe creare uno spazio morto nell’angolo in cui incontra un muro o un armadio. È abbastanza difficile utilizzare l’area al di sotto della penisola.

Un altro svantaggio è il modo in cui una penisola limita l’accesso alla cucina. Potresti avere uno o un massimo di due ingressi, creando un problema quando hai una famiglia numerosa di ospiti a cena.

Il mio consiglio: scegli una penisola perpendicolare invece di una standard a forma di U. Ha l’aspetto di un’isola e richiede meno spazio per l’installazione.

È importante disporre correttamente gli elettrodomestici, i lavelli e i piani di lavoro in base alla logica dei movimenti in cucina . La zona lavaggio e cottura dovrebbe essere perpendicolare e vicino all’angolo , separata da un piano di lavoro e uno spazio operativo, per creare un layout ideale con flussi di lavoro ottimizzati. In generale, il frigorifero dovrebbe essere vicino al lavandino. Questo lo rende facile e veloce da rimuovere, pulire e preparare il cibo, spostarlo su un piano di lavoro e/o nell’area di cottura, dove il piano cottura e la stufa dovrebbero essere vicini l’uno all’altro. Questo assicura la triangolazione che garantisce movimenti razionali ed efficienti .

DIMENSIONI MINIME

Ti consiglio le seguenti distanze tra la penisola e gli elementi retrostanti:

120 cm per l’apertura contemporanea di entrambe le ante

120 cm per permettere a due persone di lavorare in cucina

100 cm quando la lavastoviglie è davanti a una parete

La scelta di una cucina con penisola può portare diversi comfort tra cui quello di sfruttare il top come base di lavoro o come tavolo su cui consumare i pasti, facilitando la convivialità e i movimenti nella cucina.

Aggiungi spazio e funzionalità

I pensili a penisola sono accessibili da tre lati, due lati. oppure solo il lato cucina con un pannello che copre lo schienale e la testata. Le penisole della cucina sono un luogo popolare per incorporare elettrodomestici da cucina, lavelli e/o posti a sedere all’altezza del bancone o dell’altezza del bar. Tutto dipende dallo spazio disponibile e da come vuoi che funzioni la tua cucina.

La penisola con ripiani contenitori è una pratica soluzione per riporre stoviglie, alimenti o pentole ottimizzando i ripiani a disposizione.

HAI BISOGNO DI AIUTO? Vieni a trovarmi in negozio

Il progettista e il cliente devono discutere dei desideri, dubbi e esigenze di ogni progetto. La cucina è il cuore della casa. È dove la famiglia si riunisce dopo una lunga giornata. Deve soddisfare le esigenze di tutti, se non è stato pensato in fase di progettazione, la cucina non sarà funzionale indipendentemente dall’investimento fatto.

Vieni a trovarmi nel mio negozio a Frascati, parleremo del tuo progetto e ti aiuterò a scegliere la soluzione più bella e funzionale per il tuo ambiente. Vedrai con i tuoi occhi alcune cucine esposte nel mio showroom e ti mostrerò diversi progetti indicati per te. Ti aspetto!

Articoli Recenti

OD Officina Design

Arredamento Design Frascati