Tel. +39 06 83932766 | +39 366 5653474 | Frascati, Roma

La Cucina Lineare… una soluzione con tanti vantaggi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
I vantaggi di una Cucina Lineare

La cucina lineare è senza dubbio molto versatile. Si adatta facilmente a diversi ambienti, valorizzandone gli spazi ed esaltandone estetica e funzionalità.

Se hai uno spazio lungo e stretto da arredare la soluzione lineare è praticamente d’obbligo.

In un open space o in un ampio living con sala da pranzo a vista, la cucina lineare diventa, invece, una scelta di gusto personale. Così come lo è nel caso di ambienti ampi separati dal resto della casa. In questo caso il mio consiglio è di ricorrere a una composizione con due blocchi lineari posti frontalmente tra loro.

Progettare gli spazi in una CUCINA LINEARE MODERNA

Nella sua semplicità, anche la progettazione di una cucina lineare moderna necessita di alcuni accorgimenti fondamentali. Solo prendendo in considerazione alcuni aspetti tecnici il risultato potrà garantire funzionalità ed estetica.

Il consiglio che posso darti nel pensare alla disposizione della tua cucina lineare è di considerare sempre le azioni che ti troverai a compiere nel loro esatto ordine di esecuzione: lavaggio, preparazione, cottura e conservazione. Questo perché, la collocazione ideale dei moduli deve agevolare la fluidità dei movimenti e ridurre le perdite di tempo negli spostamenti.

Sulla base di queste riflessioni, il mio approccio progettuale è di inserire, sempre, il lavello tra la zona cottura e la zona conservazione. Ai suoi lati aggiungo, poi, due comodi piani di lavoro per un appoggio agevole di pentole o taglieri. Nel caso tu disponga di una parete con finestra, ulteriore mio piccolo accorgimento è di collocare il lavello sotto di essa. In questo modo potrai godere della luce diretta e interrompere armoniosamente lo sviluppo dei pensili.

Quali sono le dimensioni minime di una CUCINA LINEARE?

Nel rispetto di ergonomia e funzionalità puoi pensare di scegliere una composizione lineare per la tua cucina se disponi di una parete di almeno 3,50metri. Infatti, con questa misura riusciresti a posizionare tutti gli elettrodomestici essenziali, compreso il frigorifero, mantenendo anche un buon piano di lavoro.

Cosa puoi fare se lo spazio a disposizione è inferiore ai 3,50metri?

Pareti di dimensioni inferiori presuppongono soluzioni più compatte che, necessariamente, sacrificano le dimensioni dei piani di lavoro, rendendo la cucina poco funzionale.

Cosa fare, quindi, in questi casi?

Se hai a disposizione altri spazi puoi pensare a due diverse soluzioni.

La prima è separare il modulo del piano cottura posizionandolo o come unità a sé sulla parete adiacente o su un’isola frontale alla linea. In quest’ultimo caso devi ricordare di lasciare uno spazio di almeno 120cm tra le due linee.

Se hai spazio sufficiente puoi pensare di spostare anche il lavello vicino al piano cottura.

La seconda è spostare il frigorifero in una zona diversa rispetto alla zona cucina, ad esempio, utilizzandolo come mobile divisorio tra cucina e zona living.

Quando poter considerare l’inserimento di colonna frigo e colonna forno?

Se disponi di una parete di almeno 4 metri hai tutte le carte in regola per poter sviluppare una cucina lineare con due colonne: una colonna frigo e una colonna forno. Se la tua priorità è avere un piano di lavoro più ampio il mio consiglio, invece, è di lasciare il forno sotto il piano cottura.

Per concludere: tutti i vantaggi di una cucina lineare

Lo sviluppo su un’unica linea comporta, senza dubbio, il vantaggio di una progettazione più snella.

Per di più, la cucina lineare può offrirti una grande semplicità di spostamento tra la zona lavaggio, la zona di manipolazione dei cibi e le zone di cottura e conservazione.

Nelle cucine lineari su doppia linea il flusso di lavoro è addirittura semplificato e può essere agevolmente suddiviso tra due persone che lavorano sulle due linee contrapposte.

Se sei un amante del living o degli open space la cucina lineare ti offre, invece, il grande vantaggio di fondere cucina e soggiorno per dare vita a un unico ambiente funzionale e accogliente.

HAI BISOGNO DI AIUTO? Vieni a trovarmi in negozio

La cucina è il cuore della casa. È il luogo dove la famiglia si riunisce dopo una lunga giornata. Per questo noi, interior designer, dobbiamo essere bravi a interpretare le esigenze e i desideri del cliente coniugandoli con gli aspetti tecnici.

Hai trovato interessante quanto ti ho consigliato? Allora ti aspetto nel mio negozio di arredamento a Frascati. Qui potrai vedere la bellezza e la qualità delle nostre cucine. Insieme discuteremo della tua idea. Senza tralasciare gli aspetti tecnici ti proporrò la soluzione più idonea per te e per il tuo ambiente.

Articoli Recenti

OD Officina Design

Arredamento Design Frascati